MATRIMONIO IN INVERNO: 5 CONSIGLI PER RENDERLO MAGICO

La magia della neve, lo splendore delle luci e lo spirito del Natale: elementi unici e romantici che fanno da cornice al matrimonio invernale.
Sposarsi in inverno è diventato un vero e proprio must, complici le atmosfere davvero suggestive e il fascino indiscutibile di questa stagione. Insomma, per coloro che al caldo estivo preferiscono il freddo invernale per sposarsi, ecco alcune idee per rendere perfetto il giorno del ”Si”!

La location
L’ inverno riserva una grande scelta per quanto riguarda la location del ricevimento: ville, palazzi antichi, o per chi vuole osare, si può optare per Hotel di lusso e dimore storiche.
Il tutto illuminato da luci soffuse o lampadari di cristallo, oppure decorare il tutto ricreando un giardino d’inverno con alberi coperti di neve artificiale, davvero magico!

Matrimonio in inverno 5 consigli per renderlo magico

I fiori
Qui c’è l’imbarazzo della scelta, perché in inverno è di gran moda il bouquet alternativo: rose, biancospino, pungitopo, sempreverdi, rami di pino e abete da decorare con nastri del colore che si preferisce. Si possono anche usare delle pigne dipinte accostate a bacche rosse.

Matrimonio in inverno 5 consigli per rederlo magico1

Il banchetto
Per il banchetto diamo spazio alle pietanze tipiche della stagione invernale: via libera quindi alle carni rosse e alla selvaggina e come primi piatti, alle paste ai sughi saporiti, accompagnati preferibilmente da vini rossi. Come torta nuziale potete proporre anche un tipico dolce invernale come il marron glacé. E se volete risparmiare, l’inverno è la stagione che fa per voi. I ristoranti e le location in generale, applicano prezzi speciali in quella che per loro è considerata bassa stagione!

L’abito
Per la stagione invernale è preferibile un abito scuro, elegante e classico. Ma perché non uscire dai canoni e optare per un abito colorato e eccentrico, come quello della Luxury Collection di Cleofe Finati, per poi sbizzarrirsi con gli accessori, come cravatte, plastron, papillon e panciotti ricamati.
Un abito da cerimonia nell’iconico pied de poule avvolto dall’allure della figura iconica del perfetto gentleman che cura il look in ogni suo dettaglio, spinto dalla ricerca della bellezza intesa come una piacevole ossessione.
Un abito da sposo dallo stile unico e inconfondibile, ispirato allo sfarzo e allo scintillio degli anni ’20 che ritroviamo nel film “Il grande Gatsby” per un outfit impeccabile, elegante e chic, da indossare anche in modo casual, con jeans, sneakers e occhiali da sole, per un look sofisticato e d’avanguardia.

collage_fotor

Il viaggio di nozze

Infine, un altro elemento a favore del matrimonio invernale è la possibilità di scegliere come meta per il viaggio di nozze una località calda, come mete esotiche nelle quali è estate tutto l’anno!

Matrimonio in inverno 5 consigli per renderlo magico2

E voi, cosa ne pensate dei matrimoni in inverno?

Cleofe Finati – Articolo completo su https://goo.gl/OBqQdX